Firenze (TMNews) - "Sono emozionato e ho un po' di paura per l'invito a parlare all'Onu perché mi costringerà a preparare un discorso di almeno quindici minuti che dovro dire davanti a tutta l'assemblea riunita". Così Kevin Prince Boateng, a margine della sfilata 'Silvian Heach Kids' a Pitti Bimbo 2013, a Firenze. "Per me - ha continuato - è un onore, adesso ho due mesi per prepararmi".