Barcellona, (TMNews) - Un addio dopo 15 anni di onorato servizio. Il capitano del Barcellona Carles Puyol a fine stagione lascerà la squadra: è lui stesso ad annunciarlo in un'affollata conferenza stampa. "Siete stati convocati perchè devo dirvi che alla fine della stagione non sarò più un giocatore del Barcellona. La società è informata e ci siamo accordati sul come. Rescinderemo il mio contratto e non ci saranno effetti per i due anni che restavano. Dopo due interventi difficili è molto complicato per me tornare al livello che mi permetta di continuare a stare qui".Il calciatore, 35 anni, sottolinea che darà il suo contributo per quello che resta della stagione."Mancano tre mesi di campionato e chi mi conosce sa che non mi arrendo e continuerò a combattere sino alla fine per migliorare e aiutare la squadra a raggiungere gli obiettivi di stagione. Non so cosa farò dopo il 30 giugno, ma sono sicuro che mi prenderò un periodo di riposo. Dopo vedremo".Puyol ha iniziato la carriera nel Barcellona nel 1999: è il secondo giocatore più premiato di tutti i tempi del club con 593 presenze in maglia blaugrana e la vittoria della Champions nel 2008. Con la nazionale spagnola ha vinto il Mondiale del 2010.(immagini Afp)