Milano, (TMNews) - Silvio Berlusconi è stato condannato a 4 anni di reclusione per frode fiscale al processo sui diritti tv di Mediaset. Il pm aveva chiesto 3 anni e 8 mesi. I giudici hanno condannato a 3 anni Frank Agrama, l'uomo di affari di origine egiziana, di cui secondo l'accusa Berlusconi sarebbe stato il socio occulto, Daniele Lorenzano produttore ed ex manager Fininvest a 3 anni e 8 mesi e Gabriella Galetto, ex manager del gruppo in Svizzera a 1 anno e 6 mesi.Il presidente di Mediaset Fedele Confalonieri è stato prosciolto per prescrizione.Silvio Berlusconi è stato anche condannato all'interdizione daipubblici uffici per tre anni, ma la misura non è immediatamenteesecutiva perchè si tratta di una sentenza di primo grado.Silvio Berlusconi insieme ad altri condannati al processo sui diritti Tv di Mediaset per frode fiscale dovrà versare 10 milioni di euro provvisionale all'Agenzia delle entrate, in solido insieme agli altri condannati tra cui Frank Agrama.