Oslo, (TMNews) - Beccato dalla telecamera mentre gioca a solitario: fanno discutere le immagini che immortalano uno dei tre giudici laici impegnati nel processo a Anders Behring Breivik, il killer di Utoya, mentre inganna il tempo giocando sul computer a solitario. "I giudici seguono attentamente cosa si dice e viene presentato alla corte, ci sono modi diversi di stare concentrati" ha detto una portavoce della corte di Oslo per giustificare il comportamento. La foto è stata pubblicata dal giornale norvegese Verdens Gang.(immagini AFP)