Palermo (TMNews) - Code di elettori ai gazebo allestiti a Palermo per le primarie del centro sinistra: dalla consultazione uscirà il nome del candidato che il prossimo 6 e 7 maggio rappresenterà il centrosinistra nella corsa alla poltrona di sindaco dopo 10 anni di gestione pidiellina con Diego Cammarata.Al gazebo di piazza Castelnuovo alle 12.30 erano un centinaio le persone in coda, in attesa di esprimere la propria preferenza tra i quattro candidati Rita Borsellino, Davide Faraone, Fabrizio Ferrandelli e Antonella Monastra.I cittadini che vanno a votare per le primarie, sottoscrivono, inoltre, il patto di programmaticità del centro sinistra offrendo un contributo minimo di un euro.