Roma, (TMNews) - Il popolo del Pdl si è ritrovato davanti alla sede del partito in via dell'Umiltà a Roma per chiedere a gran voce che le primarie del Pdl siano confermate. "Partecipazione popolare, le primarie non possono saltare": è lo slogan dei pidiellini. "La macchina delle primarie ormai è partita da giorni - scrivono in una nota - e oltre un milione di cittadini hanno firmato a sostegno delle varie candidature. Per questo chiediamo la conferma delle elezioni primarie già approvate nell'ufficio di presidenza".