Milano, (TMNews) - Sacchi di patate al posto dei passeggeri. Per quanto l'apparenza faccia sorridere, si tratta di un serissimo test della Boeing, il gigante dei cieli.La società da tempo sta facendo diversi esperimenti per riuscire a portare il wifi sui propri aerei e permettere finalmente ai passeggeri di collegarsi a Internet durante il volo.Fondamentale è capire come si propagano le onde all'interno dell'aereo, come inteferiscono con le apparecchiature elettroniche e soprattutto quali sono gli effetti sul corpo umano.Le patate sono efficaci per simulare il modo in cui un essere umano assorbe e riflette i segnali elettrici, e soprattutto costano molto meno di centinaia di persone, costrette a passare in volo ore e ore mentre i tecnici effettuano i test.Una volta finiti gli esperimenti le 9 tonnellate di patate sono state donate ad una banca del cibo.