Milano, (TMNews) - "Parla inglese o ti ammazzo". L'aggressione verbale condita da insulti è avvenuta su un autobus in Australia. La vittima è una ragazza colpevole di aver intonato insieme al suo gruppo di amici alcune canzoni in francese. Alla reazione esagitata di un passeggero i ragazzi hanno risposto "siete pazzi" e hanno continuato a cantare scatenando la rabbia anche di un altro passeggero che si è alzato avvicinandosi minacciosamente alla ragazza e riempiendola di insulti.Si sente un rumore di vetri rotti e un grido "Tutti su questo autobus ti vogliono uccidere"Il video è stato pubblicato su YouTube da un passeggero che ha affermato di essere stato insultato dalle stesse persone per il colore della sua pelle. In Australia si è scatenato un ampio dibattito sulle tendenze razziste nel Paese e la Polizia ha aperto un'inchiesta.(Immagini Afp)