Roma (TMNews) - Esclusi dal vertige tra governo e parti sociali sul lavoro, i fotografi romani hanno inscenato una protesta simbolica davanti a Palazzo Chigi, con le fotocamere a terra rivolte non verso il palazzo, ma la piazza. I fotoreporter sono stati particolarmente infastiditi dal fatto che la Cgil ha tweettato un immagine dalla sala dell'incontro.