Washington, (TMNews) - Barack Obama ha aperto le porte della Casa Bianca a 100 studenti americani trasformando per un giorno il simbolo delle istituzioni statunitensi in una grande fiera della scienza. I ragazzi arrivati da tutto il Paese e particolarmente dotati in materie tecnologiche e matematiche hanno mostrato i loro progetti ad Obama."Ho passato del tempo a guardare alcuni progetti portati qui ed è stato divertente - ha detto il presidente - Non capita tutti i giorni di avere robot per casa. Sto cercando di capire come abbiano fatto a passare attraverso i metal detector". L'iniziativa è stata organizzata in occasione dell'annuncio del presidente di un investimento da 100 milioni di dollari per 100 mila nuovi insegnanti di materie scientifiche. I fondi sono stati stanziati anche da alcune aziende tecnologiche.