Penly, (TMNews) - La situazione alla centrale nucleare di Penly, in Francia, è sotto controllo. Laurent Lacroix, il direttore delegato dell'impianto ha annunciato che la perdita di acqua radioattiva dal reattore 2 è stata fermata."Il ritorno alla normalità dello stato del circuito del raffreddamento e la conferma da parte dei pompieri dell'assenza del rischio di incendi hanno permesso la mobilitazione interna del personale"."L'incidente non ha avuto alcuna conseguenza sull'ambiente e sulla sicurezza del personale. Il raffreddamento del reattore non ha avuto conseguenze e l'incidente è stato classificato a livello 1". E' il livello meno grave secondo la scala dell'autorità per l'energia nucleare. In ogni caso l'anomalia ha fatto scattare il blocco del reattore."Non abbiamo per ora una data per riavviare il reattore - ha concluso - Bisogna prima che le squadre di esperti verifichino e comprendano cosa è successo e in seguito procederemo alle riparazioni necessarie".