Palermo, (TMNews) - Un violento nubifragio si è abbattuto su Palermo. Un temporale di poco più di due ore è bastato a mandare in titl la città. La prima pioggia di settembre, dopo mesi di afa e secco, ha causato danni, con numerosi allagamenti in scantinati e negozi, e creato disagi alla circ olazione stradale.Come ogni anno, i maggiori problemi si sono avuti a Mondello, dove alcune strade si sono trasformate in veri e propri torrenti con i tombini che non riescono a smaltire il flusso d'acqua.Il traffico in tutta la città è rimasto bloccato con lunghe code. Alcuni automobilisti sono rimasti fermi nei sottopassaggi di viale Regione siciliana e in via Oreto, creando ulteriori rallentamenti.