Genova (TMNews) - Scuole, parchi, cimiteri e mercati chiusi a Genova, per la nevicata che nella notte tra martedì e mercoledì ha imbiancato la città della lanterna. Per il capoluogo ligure è stata una notte all'insegna del gelo, con la colonnina di mercurio che in alcune zone della città, come Marassi e Valbisagno ha raggiunto i 4 gradi sotto zero. Il fortissimo vento di tramontana ha favorito la formazione di lastroni di ghiaccio sulle strade collinari ma anche in alcuni quartieri del centro. Proprio a causa del vento sono stati numerosi gli interventi dei vigili del fuoco per rami e persiane pericolanti. Sempre a causa del vento sono stati chiusi a mezzi telonati e caravans alcuni tratti dell'autostrada A26.