Nordcorea, (TMNews) - "All'impareggiabile patriota generale Kim Jong Il". E' la frase lunga 120 metri incisa sul fianco del monte Sokda in Nordcorea per celebrare il compleanno dell'ex leader morto il 17 dicembre scorso. Alla cerimonia hanno partecipato alte cariche dello Stato e una folla di cittadini e soldati. L'incisione ora svetterà per sempre, simbolo del culto della personalità coltivato con meticolosità dal dittatore quando era in vita e ora portato avanti dai suoi funzionari in nome di un regime ereditario che ha visto salire al potere la terza generazione, il giovane Kim Jong-un.