Val di Susa (TMNews) - "Il ministro Cancellieri è poco informato - ha detto il leader No Tav Alberto Perino - noi le compesazioni le abbiamo rifiutate anni fa". Noi, ha aggiunto Perino, sappiamo benissimo cosa fare.