Val di Susa, (TMNews) - Idranti e lacrimogeni protagonisti della notte di scontri sull'autostrada A32 Torino-Bardonecchia tra forze dell'ordine e No Tav. In serata tra le forze dell'ordine è scattato l'allontanamento dei No Tav, qualche centinaio, che hanno lanciato sassi e altri oggetti contro gli agenti. Con cariche di alleggerimento, getto di idranti e lancio di lacrimogeni, le forze dell'ordine hanno allontanato i manifestanti dallo svincolo di Chianocco, spingendoli verso Bussoleno e Bruzolo.