Washington (TMNews) - "Siamo determinati a evitare che l'Iran acquisisca armi nucleari. Sul tavolo ci sono tutte le opzioni e il contenimento non è assolutamente una di queste". Non usa mezzi termini il premier israeliano Benjamin Netanyahu, che da Washington lancia un messaggio agli iraniani, ma anche agli alleati americani, sul tema del contrasto alle ambizioni nucleari della Repubblica islamica. "Israele - ha aggiunto Netanyahu - ha atteso pazientemente che la comunità internazionale risolvesse la questione. Abbiamo atteso il lavoro della diplomazia e che le senzioni producessero dei risultati. Ora nessuno di noi può permettersi di attendere oltre. Come primo ministro di Israele non permetterò mai che la mia gente viva all'ombra della distruzione".