Milano, (TMNews) - "La mafia e le altre espressioni della criminalità organizzata restano un problema grave per la democrazia da perseguire con la più grande determinazione e tenacia", prendendo esempio "da Falcone e Borsellino". Lo ha detto il Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, parlando a Palermo alla commemorazione della strage di Capaci.