Milano, 28 feb. (TMNews) - Contadini napoletani esasperati per i furti di frutta, tanto da organizzare un servizio di ronde per controllare i campi. Una delle zone più colpite è Giugliano, dove gli agricoltori denunciano continui furti non solo di ortaggi e frutta ma anche di attrezzi."Sono costretto a fare turni per guardare la mia azienda perché ho subito diversi frutti"."Si sta arrivando proprio all'esasperazione; mi auguro che chi deve intervenire lo faccia"."Dobbiamo lavorare o dobbiamo girare attorno alle nostre aziende per difendere il nostro prodotto?"Gli agricoltori stanno incalzando le autorità affinché trovino una soluzione con diversi incontri in Prefettura e in Comune. Per ora chi può continua a controllare le coltivazioni di persona, sperando di far desistere i ladri.