Napoli (TMNews) - "Sono giorni che sta così qua, chissà, non avranno pagato la bolletta". Infastiditi e delusi: i napoletani hanno reagito così al black out che per due giorni consecutivi ha interessato un'ampia zona della città, tra cui buona parte delle strade del centro e dello shopping natalizio. La bolletta non c'entra, spiega il Comune, la colpa è di un grosso guasto a due cabine elettriche che alimentano Piazza Municipio e via Partenope. Risultato, buio da via Chiaia a Piazza Amedeo, sul lungomare di via Partenope e via Caracciolo: cittadini e associazioni sono preoccupati.L' illuminazione pubblica di Napoli è affidata alla Citelum, multinazionale francese che assicura: i guasti sono stati riparati, oggi il servizio sarà regolare.