Napoli (TMNews) - Dodici milioni di caffè preparati dallo stesso cameriere in una carriera professionale che dura da 60 anni. A Napoli lo storico locale Gambrinus ha voluto festeggiare Giovanni Fummo, dipendente da sei decenni nel corso dei quali ha servito dal bancone Presidenti della Repubblica e dive del cinema, così come normali avventori e anche gli indigenti che ricevono il "caffè sospeso", tipico della solidarietà partenopea. E il signor Fummo, che ha iniziato a lavorare al Gambrinus all'età di sei anni, probabilmente con un regime diverso in tema di lavoro minorile, racconta la propria emozione. "Un'emozione immensa proprio, non ci sono parole per definirla. Quella che mi ha entusiasmo di più è stata la signora Claudia Cardinale, perché era molto solare".Il proprietario del Gambrinus, Antonio Sergio. "Dodici milioni di caffè - spiega - li ha fatti a Napoli. Io adesso sfido voi tutti quanti: trovatemi nel mondo una persona che ha fatto 12 milioni di caffè".