Rangoon (TMNews) - Almeno tre persone sono rimaste uccise nel corso di violenti scontri religiosi nello stato di Rakhine in Myanmar. A confrontarsi buddisti e musulmani. Molti villaggi in fiamme e centinaia di persone costrette a fuggire.