Bruxelles, (TMNews) - "Abbiamo fatto alcuni errori dovuti alla fretta ma non ho alcun rammarico o pentimento per aver sbagliato negli obiettivi di strategia economica, proprio nessuno". Lo ha detto il presidente del Consiglio, Mario Monti, nella conferenza stampa al termine del Consiglio europeo Bruxelles.