Milano (TMNews) - "Non mi sembra che le banche abbiano considerato morbida l'azione del governo". Così il premier Mario Monti, al termine del Consiglio europeo a Bruxelles, ha risposto a quanti hanno accusato il governo di essere "forte con i debole e debole con i forti".