Milano, (TMNews) - Il caldo asfissiante dell'estate 2012 è un ricordo ancora troppo vivido per poter pensare di infilarsi in un cappotto. Ma l'alta moda detta la linea in anticipo e svela i must dell'inverno 2012-2013. Il cappotto del prossimo inverno è sicuramente oversize, con linee ampie, spesso a cappa, che avvolgono morbidamente la silhouette. Si potrà comunque scegliere tra forme più femminili e altre rubate direttamente dall'armadio di lui. Paul Smith, Hermès, Ralph Lauren, propongono infatti una donna in cappotto maschile con spalle molto larghe, colli ampi, in molti casi a doppio petto. In alternativa al classico bottone a quattro buchi c'è la cernieria, più pratica. Poi tra marrone, grigio e nero, la scelta è solo una questione di abbinamenti. Se invece si preferisce qualcosa di più romantico, alla Jolie Madamoiselle, ci sono Chloè, Jil Sander, Diane von Furstenberg che portano in passerella colori chiari come il rosa e il panna: il giro qui si fa ampio, la manica diventa a raglan e il colletto scompare per valorizzare collo e volto. Le misure però restano oversize, con linee pulite per un minimalismo chic.