Milano (TMNews) -"E' una vergogna, ma la gente non ha rispetto e che dobbiamo fare?". Due giorni dopo la domenica molto ventosa e ormai a 72 ore dal sabato grasso del Carnevale ambrosiano, il Naviglio Grande sembra ancora una discarica a cielo aperto, con spazzatura e detriti di varia natura che giacciono abbandonati nel letto del canale in secca. Una situazione che lascia perplessi i milanesi, come spiega una commerciante del quartiere più suggestivo di Milano. "Siamo a Milano, bisogna al più presto ripulire il Naviglio".Deluso anche un altro signore che vive nella zona. "Mi vergogno della situazione in cui è il Naviglio attualmente, vedo la mancanza dello spirito che dovrebbe animare l'autorità per tenere pulita e bella Milano"."Bisogna darsi da fare tutti insieme, ognuno ha il proprio ruolo e bisogna impegnarsi perché Milano è una città meravigliosa e merita rispetto. Tutto questo non è rispettoso e se dovesse venire un turista, io avrei vergogna".E il turista giappionese davanti al triste spettacolo del Naviglio, in effetti, resta senza parole...