Milano (TMNews) - Dopo le polemiche sul pregiunto palgio del nuovo inno di Berlusconi, il rapper J.Ax invia un suo "messaggio alla anzione". "Non c'è plagio - dice - ma lo slogan 'Gente che spera' mi appartiene".