Milano, 20 feb. (TMNews) - Una lettera indirizzata all'Uefa e al presidente Michel Platini per protestare contro la squalifica inflitta all'allenatore del Napoli Walter Mazzarri, che lo costringerà a vedere dalla tribuna l'andata degli ottavi di finale di Champions contro il Chelsea. Così i tifosi del Napoli, rappresentati dall'Ainc, associazione italiana napoli club, esprimono rabbia e amarezza per una decisione da loro ritenuta ingiusta. Il presidente Saverio Passaretti. "Mi sembrano sporporzionate due giornate di fronte al fatto compiuto: ha solo allontanato il calciatore che stava perdendo del tempo, l'allenatore ha difeso gli interessi del Napoli, della squadra, della città e di tantissimi tifosi".L'allenatore è stato squalificato a causa di uno spintone dato a giocatore nella gara contro il Villareal. I tifosi lamentano che l'assenza di Mazzarri potrebbe penalizzare la squadra in un momento cruciale della stagione. "Mazzarri è un motivatore, a prescindere dalla bravura nel preparare una partita in settimana, che dà molto a livello emotivo""Mazzarri dà quella carica emotiva, un supporto alla squadra che durante la partita èp fondamentale".Molti tifosi residenti all'estero, anticipa Passaretti, invieranno lettere all'Uefa: per loro sarà strano non vedere Mazzarri agitarsi in panchina.