Rafah, (TMNews) - Matrimoni collettivi nella Striscia di Gaza. Riunite allo stadio di Rafah, circa 200 coppie hanno celebrato il loro matrimonio in una cerimonia collettiva organizzata dal Comitato nazionale islamico con il sostegno degli Emirati Arabi Uniti. Quasi delle bambine le future spose, ben più maturi invece i mariti che qui si vedono seduti in tribuna ad assistere allo spettacolo delle danze tradizionali degli Emirati Arabi. Vestiti con gli abiti tradizionali i novelli sposi hanno portato a casa un assegno di circa 4.000 dollari a coppia per affrontare i primi passi della loro nuova vita coniugale. Le nozze collettive sono un'occasione per celebrare il rito e la festa di matrimonio senza spendere troppi soldi.(immagini Afp)