Parigi (TMNews) - Dopo anni di sacrifici e fatica ha coronato il suo sogno e ora ha deciso di appendere la racchetta al chiodo. La campionessa francese di tennis Marion Bartoli ha annunciato la fine della sua carriera "Ho realizzato il mio sogno e questo resterà con me per sempre - ha dichiarato l'atleta che solo sei settimane fa ha vinto il prestigioso torneo di Wimbledon -. Ma ora il mio corpo non riesce più a sopportare tutto"."Troppi infortuni quest'anno, ho dolori dappertutto dopo appena un'ora di gioco. Mi è impossibile andare avanti, è tempo per me di ritirarmi", ha confidato la 28enne francese tra le lacrime dopo aver perso contro la rumena Simona Halep al torneo WTA di Cincinnati.Forte e determinata, ma lontana dall'icona della tennista sexy che ha preso piede negli ultimi anni, era pure stata definita "brutta" da un anchorman televisivo. Ma lei, con notevole spirito, aveva replicato senza scomporsi: "Non ho mai sognato di fare la modella, ma ho sempre sognato di vincere Wimbledon". Ora si spengono i riflettori e Marion può godersi il meritato riposo.(immagini AFP)