Milano, 5 mar. (TMNews) - Bisogna fare di più per Massimiliano Latorre e Salvatore Girone: è l'opinione del Pdl espressa, durante un incontro con i gironalisti dal coordinatore nazionale del partito ed ex ministro della Difesa, Ignazio La Russa che ha voluto inviare un messaggio di vicinanza ai due marò italiani in carcere in India con l'accusa di aver ucciso 2 pescatori, scambiati per pirati, durante il servizio di scorta armata sulla nave italiana Enrica Lexie, il 15 febbraio 2012. La Russa ha anche auspicato per la giornata del 6 marzo una dimostrazione pubblica di solidarietà nei confronti dei due soldati.