Londra, (TMNews) - Ultime rifiniture da brivido per lo Shard building, il grattacielo londinese progettato da Renzo Piano e destinato a diventare il più alto d'Europa. I lavoratori hanno posizionato gli ultimi vetri sospesi a 310 metri d'altezza con numeri degni di un equilibrista, grazie a queste gru che si stagliano nel cielo. Con questa ultima operazione il grattacielo è completato, almeno esteriormente. L'obiettivo è di finirlo del tutto, interni compresi, a maggio 2012, giusto in tempo per le Olimpiadi londinesi. Gli 87 piani di vetro e acciaio ospiteranno uffici, ristoranti, hotel, negozi, abitazioni private e belvedere mozzafiato sulla città. Il grattacielo però non piace a tutti: in questi anni non sono mancate le critiche per la sua forma e la sua imponenza che cambierà indelebilmente il panorama di Londra.