Londra (TMNews) - Le Olimpiadi celebrano l'inizio delle gare di atletica leggera e l'attesa per rivedere in azione Usain Bolt cresce di ora in ora. La Gran Bretagna però, un po' a sorpresa, vanta un atleta capace di battere, e per di più in modo netto, il fuoriclasse giamaicano: si tratta del principe Harry!A sollevare qualche dubbio sull'effettivo impegno di Bolt è però lo stesso fratello dell'aspirante velocista regale."E' stato decisamente imbarazzante - ha detto il principe William - vedere mio fratello cercare di diventare l'uomo più veloce del mondo".Lo spirito olimpico e la proverbiale ironia britannica, quindi, contagiano anche i Windsor, ma Harry ci tiene anche a ribadire concetti importanti sul tema dello sport."Io credo che nello sport - ha detto il principe incontrando una delegazione di giovani atleti britannici - si veda quanto siano importanti i nostri principi, quelli che magari da ragazzi dimentichiamo, ma che poi tornano a essere fondamentali nella nostra vita. Quindi, congratulazioni ragazzi e spero che voi cresciate sempre di più per fare grandi cose e poter battere la Cina".