Kingston (TMNews) - Migliaia di persone in piazza a Kingston, capitale della Giamaica, per festeggiare l'impresa da leggenda di Usain Bolt che ha bissato nei 200 metri il successo nei 100. La festa è stata impreziosita anche dal secondo posto di Blake e dal terzo di Wier, tutti rigorosamente giamaicani.