Milano (TMNews) - Il sindaco di Milano, Giuliano Pisapia, non si sbilancia sulla richiesta di Alessandra Kustermann, candidata alle primarie del centrosinistra per la scelta del candidato presidente della Lombardia, di tenere comunque le consultazioni anche se deciderà di scendere in campo Umberto Ambrosoli."Credo che sia una decisione che dovranno prendere altri, a me interessa e mi impegnerò perché anche in regione Lombardia cresca qualcosa che è già nato a Milano, cioè l'entusiasmo per la politica, il riavvicinamento alla politica e soprattutto il tentativo di fare una buona politica" ha detto Pisapia a margine del convegno Welfare e società organizzato dal Centro culturale di Milano.