Montevideo (TMNews) - Lo spettacolo è impressionante: le balene che migrano alla ricerca di acque più calde nel sud dell'Oceano Atlantico passano in massa dalle spiagge uruguaiane, a pochi metri dalle coste di Arachania e di Antoniopolis, nel distretto di Rocha. I cetacei sfilano facendo bella mostra delle proprie pinne, mentre sulla spiaggia, nonostante il clima ancora freddo, non mancano gli spettatori. Le autorità dell'Uruguay vorrebbero creare un vero e proprio santuario per delfini e balene nelle acque di loro giurisdizione, dove ogni anno si ripete la cerimonia del passaggio dei cetacei.