Teheran (TMNews) - Una manifestazione di forza, finalizzata però ad aprire delle trattative. Così le cancellerie occidentali, Stati Uniti in testa, hanno commentato le immagini diffuse dalla tv di Stato iraniana nelle quali si vede il presidente Ahmadinejad assistere in camice bianco all'introduzione del combustibile in un reattore nucleare. Gli annunci di Teheran, secondo il dipartimento di Stato americano, sono solo "apparenza". "E' possibile che gli iraniani - fanno sapere da Washington - abbiano bisogno di vantarsi, ma hanno chiaramente fatto vedere che si augurano di tornare al tavolo delle negoziazioni". Anche secondo Israele gli iraniani esagerano i propri successi: "E' puro spettacolo", ha dichiarato il ministro della Difesa israeliano Barak, "pubblicizzano risultati che non hanno conseguito". Intanto la Farnesina getta acqua sul fuoco dell'ipotesi bellica: "Un conflitto con l'Iran - ha commentato il ministro Giulio Terzi - è certamente possibile, ma altamente improbabile".