Parigi (TMNews) - Lenny Kravitz è una rockstar. Un attore. Ora anche un designer d'interniNel suo palazzo parigino di quattro piani diventato casa sua ormai da sette anni è circondato da tutto quello che ama, dalle opere di Andy Warhol ai quattro Grammy vinti, dalle foto della madre, l'attrice Roxy Roker, sino al divano e al lampadario usciti dalla sua penna."Le giuste luci e la giusta atmosfera mi hanno sempre fatto sentire bene, mi hanno permesso di scrivere meglio la mia musica. Credo che tutto quello che creo debba camminare in perfetta sintonia".Nel 2003 ha fondato la Kravitz Design, un'azienda con uffici a New York, progetti e impiegati."È così che scrivo la mia musica, è la stessa filosofia. Sono sempre molto attento ai dettagli. Se mi trovo in una stanza perfetta a parte un solo particolare, tutta la mia attenzione si concentra su quel difetto. Una sorta di ossessione, questa attenzione al minimo dettaglio. Ma sono fatto così".Ha progettato appartamenti e suites d'albergo a Miami, ceramiche d'interni, carte da parati. E anche queste sedie per la Kartell, chiamate Mademoiselle. Kravitz descrive così la filosofia per la sua nuova attività: l'alta moda che incontra il rock and roll. Uno slogan che vale un Grammy.