Bergamo (TMNews) - "Oggi Bossi ha chiesto a una persona di fare un gesto di dignità: Rosy Mauro. Bene, non si è dimessa. Ci penserà la Lega a dimetterla". Lo ha detto l'ex ministro Roberto Maroni parlando al raduno 'Orgoglio padano' a Bergamo. "Così - ha aggiunto Maroni - potremo avere un sindacato vero".