Genova (TMNews) - Edoardo Rixi, candidato sindaco di Genova per la Lega Nord, minaccia di ritirare la propria candidatura se il tesoriere del Carroccio, Francesco Belsito non presenterà le proprie dimissioni. "Chiedo a Belsito - ha detto Rixi - un'azione di responsabilità, deve fare quello che è bene per la Lega e per la città. Faccia un passo indietro dalle cariche che ricopre all'interno della Lega, un passo indietro che lo metta al riparo dalle strumentalizzazioni. Se non dovesse farlo - ha sottolineato il candidato sindaco del Carroccio - mi consulterò con le persone impegnate con me nella campagna elettorale. La decisione" di un eventuale ritiro della candidatura "deve essere presa di comune accordo".