Cernobbio (TMNews) - La riforma del mercato del lavoro "non crea un posto di lavoro che sia uno". Non contribuisce alla crescita. Lo ha detto il leader della Cgil, Susanna Camusso, nel corso del suo intervento al forum della Confcommercio a Cernobbio. "Non è vero che viene la spinta alla crescita. É utile regolare il lavoro, siamo i primi a dirlo ma la crescita la fanno le scelte di investimento e rigorose politiche di indirizzo degli investimenti", ha detto la Camusso.