Cernobbio (TMNews) - Per il leader della Cgil, Susanna Camusso, il rammarico del ministro del Welfare Elsa Fornero sulla mancata intesa per la riforma del mercato del lavoro è come le lacrime del coccodrillo. Parlando a margine del Forum di Confcommercio a Cernobbio, a chi le chiedeva un commento sulla dichiarazione del ministro che ha detto di essere rammaricata perché non c'è stata una condivisione della riforma, il segretario ha sottolineato: "Aveva tutte le condizioni per non doversi rammaricare e quindi le trovo un po lacrime di coccodrillo".