Roma, (TMNews) - E' considerato il paradiso del surf in Francia, una sorta di Mecca per tutti coloro che vogliono imparare questo sport. Lacanau, sulla costa atlantica, ha visto raddoppiato il numero di scuole di surf negli ultimi cinque anni. E anche l'età di coloro che vogliono imparare a domare le onde si è notevolmente abbassata: i più piccini si iscrivono giornalmente per prendere lezioni."Negli ultimi anni abbiamo avuto diversi bambini, anche di cinque anni, che volevano imparare il surf - dice questo istruttore - sono attirati da questo sport, da questo passatempo e i genitori possono vedere che viene svolto in completa sicurezza con materiale specialistico". Con il numero sempre più crescente di scuole, anche il prezzo delle lezioni è diventato competitivo e si è abbassato notevolmente. Il surf, dunque, non è più uno sport per pochi eletti e soprattutto non è solo praticato in luoghi esotici e lontani."Mi piace molto, è fantastico - dice questo ragazzino di 6 anni - non ero sicuro all'inizio ma ora ho capito come si fa".La Federazione francese di surf ha rilevato che ci sono circa 200mila surfer iscritti in tutto il Paese: la carica dei giovani surfer europei sta arrivando.Immagini: Afp