Polo Nord, (TMNews) - Mai così a nord. Il Fuoco Olimpico di Sochi 2014 per la prima volta nella storia ha raggiunto il Polo Nord il punto più settentrionale della Terra. La staffetta della Fiamma olimpica ha raggiunto uno dei luoghi più inospitali e irraggiungibili del pianeta.La Torcia, che è stata trasportata a bordo di un rompighiaccio atomico russo, insieme ad undici tedofori provenienti da otto paesi del Consiglio artico, è stata accesa da Artur Cilingarov, un esploratore, e scienziato russo che ha "incendiato" il ghiaccio creando un suggestivo gioco di colore e luce. Le raffiche di vento gelido non hanno intralciato la cerimonia.Le Olimpiadi invernali che sono giunte alla ventuduesima edizione si svolgeranno dal 7 al 23 febbraio.(immagini AFP)