Tokyo, (TMNews) - Il binomio McLaren-Honda che in Formula 1 ha avuto il suo periodo d'oro tra il 1988 e il 1991 con i titoli vinti da Ayrton Senna e Alain Prost sta per tornare a ruggire. La Honda ha infatti deciso il rientro nel mondo della circus dal 2015 e come fornitore di nuovi motori di piccola cilindrata alla britannica McLaren, suo vecchio partner.Honda decise il ritiro dalla Formula 1 nel 2008 a seguito delle difficoltà finanziarie legate al default di Lehman Brothers, ma la ripresa delle attività, i conti di bilancio tornati nettamente in positivo e la frenata dello yen hanno portato a un cambio di strategia.La casa giapponese ha avuto alterna fortuna nel mondo delle corse ma ora punta a tornare grande e ha rilanciare il marchio in tutto il mondo.