Pisa (TMNews) - Roberta Ragusa, misteriosamente scomparsa da Gello, nel pisano, la sera del 13 gennaio, non si sarebbe mai allontanata da casa, è stata probabilmente uccisa e a questo punto la speranza più concreta è di ritrovare almeno il suo corpo. E' questo lo stato d'animo della famiglia di Roberta, come viene riportato da Marika Napolitano, sua cugina di primo grado, e da altri familiari presenti ieri alla fiaccolata organizzata nel giorno del 45esimo compleanno della donna scomparsa.