Roma, (TMNews) - E' grande, o meglio è piccola 14 metri quadrati, disposta su due piani, stretta 72 centimetri: è la casa più piccola del mondo, inaugurata a Varsavia, in Polonia. Progettata da Etgar Keret, scrittore e regista isrealiano, la struttura - che raggiunge un'ampiezza massima di 122 centimetri - è destinata a diventare un luogo di creazione artistica nel quartiere dell'antico ghetto della capitale polacca."E' molto luminosa - spiega Keret - me lo immagino un bel luogo dove scrivere. È piccola, come me e come le mie storie, dunque è della misura giusta".La piccola casa, che sembra la cabina di uno yacht, è composta da un salone, una cucina, una camera, un bagno e anche una soffitta. Ed è dotata di tutto ciò che serve a una persona per vivere: dal frigorifero fino al letto."Adoro la doccia, è fantastica, e amo come è disposto il letto".Come dire, chi si accontenta gode.Immagini: Afp