Jakarta, (TMNews) - Doveva risolvere il problema degli ingorghi nel traffico, ma il "Carpooling", una soluzione concepita dalle autorità di Jakarta ha generato un esercito di autostoppisti di professione. Un norma in vigore dal 1992 impone almeno 3 passeggeri per auto nelle ore di punta sulle strade a scorrimento veloce. Per gli automobilisti avere a bordo almeno due "Fantini", come chiamano gli autostoppisti, è essenziale per rispettare la legge: così sono ben lieti di pagarli pur di evitare il traffico cittadino."Se prendiamo un'altra strada rispetto a Via Sudiream, ci vorrà un ora e mezzo per raggiungere la nostra destinazione" Afferma Mr Suriman, automobilista che per portare il suo titolare al posto di lavoro imbarca un fantino che a fine corsa sarà pagato un dollaro.La polizia di Jakarata cerca, senza riuscire, di tenere a freno questa pratica con multe o il carcere."La norma impone 3 passeggeri ma gli autostoppisti stanno rendendo inefficace la legge: Non dovrebbe essere cosi'", si lamenta il poliziotto.Per essere scelta dagli automobilisti, questa madre porta con se 2 figli e lo fa intendere con le dita:"Sono povera e devo dare da mangiare a 4 figli. Questo lavoro è molto faticoso ma io devo farlo perchè non posso fare altro".(immagini Afp)