Milano, (TMNews) - Lorenzo Insigne è nella lista dei 30 pre-convocati che l'allenatore della Nazionale italiana, Cesare Prandelli, ha selezionato per andare al Mondiale in Brasile. Un sogno che si avvera per l'attaccante del Napoli, che corona una stagione positiva con la convocazione in Nazionale."E' stata una bella stagione, anche se ho fatto pochi goal non me ne pento perchè ho sempre dato il massimo per la maglia del Napoli. Se è arrivata la convocazione vuol dire che Prandelli non guarda solo chi fa goal ma chi gioca per la squadra ed è cresciuto nell'ultimo anno".La partenza per il Brasile non è ancora sicura, prima bisogna superare lo scoglio di Coverciano, ma Insigne ci crede."Io andrò là la settimana prossima, mi metterò a disposizione del mister, dando il massimo e sperando di essere nella lista dei 23".