Giakarta, (TMNews) - Si chiama "Hollande", in onore del presidente francese, è un autentico gigante ma è sdentato e malandato. E così questo coccodrillo, quattro e mezzo di lunghezza e mezza tonnellata di peso che appartenente a una specie in via di estinzione è stato costretto a cambiare casa.Hollande, infatti, stava rischiando di morire in uno zoo indonesiano per malnutrizione e perchè costretto a vivere in una palude con poca acqua e tra i rifiuti. Per salvarlo è intervenuta una associazione animalista che ha organizzato un trasporto eccezionale."Non potevamo più tenerlo qui, non abbiamo budget sufficiente" spiega un guardiano del parco.C'è voluta la forza di dieci uomini per tirare fuori il coccodrillo d'acqua salata del suo bacino, metterlo in una gabbia e trasportarlo per 300 Km fino al ricovero per animali a Kalaweit nel cuore del Borneo.Hollande è troppo abituato agli esseri umani e quindi non può essere rimesso in libertà perchè potrebbe avvicinarsi ai villaggi in cerca di cibo. Questo colosso potrebbe attaccare l'uomo anche se non ha i denti. Per questo trascorrerà la sua vecchiaia dorata nel parco e sarà fatto accoppiare per cercare di salvare la specie.(immagini AFP)